Inserisci USERNAME o E-MAIL

Ebbene si, ci sono cascato anch’io nella moda del momento. Ho deciso di intitolare l’ultimo post del 2015 con la celeberrima frase dei cavalieri Jedi “Che la Forza sia con te“. Anche se non sei appassionato come me della saga di Guerre Stellari e il tuo interesse è quasi esclusivamente rivolto al trading in opzioni (bene!),

Per il trading in opzioni è meglio scegliere le opzioni su indici o quelle su ETF? Rispondere a questa domanda non è così semplice. Sappiamo che più un sottostante è liquido più è idoneo per il trading in opzioni. Indici ed ETF hanno entrambi questa caratteristica.   Sono sottostanti molto liquidi, con volumi e open

Sapevate che anche le opzioni hanno un loro stile? Lo stile delle opzioni influenza il modo in cui queste possono essere scambiate. Lo stile di un’opzione può essere di due tipi: americano ed europeo. Questi due stili hanno alcuni elementi in comune (un sottostante, degli strike price e delle scadenze) e alcune importanti differenze di

Ogni giovedì, durante la lezione settimanale del Premium, oltre a risolvere dubbi e domande sul trading in opzioni, commentiamo i mercati, cerchiamo operazioni da aprire o inseriamo ordini su trade che abbiamo già valutato in precedenza. Questo serve agli studenti per prendere confidenza con le strategie e la piattaforma di trading e vedere nella pratica

Un’opzione si definisce In the Money, At The Money e Out Of The Money a seconda del rapporto esistente tra il suo strike price e il prezzo del sottostante. Questa relazione viene anche definita moneyness di un’opzione. Con l’aiuto di alcuni esempi proverò a spiegare il significato di questi termini. Prendiamo l’option chain di Boeing (BA)

La sigla ETF sta per Exchange Traded Fund. Un ETF è un fondo comune che può essere comprato e venduto come un titolo azionario. La maggior parte di questi titoli è opzionabile. Ci sono ETF che replicano quasi tutti i settori dei mercati azionari, dagli indici di borsa, come il Dow Jones (DIA) o l’SP500

Chi fa trading con le azioni, non sente parlare di scadenze. Se compri delle azioni le puoi tenere per quanto tempo vuoi, queste non “andranno mai a male” (a meno che l’azienda non fallisca). Le opzioni invece scadono perché l’acquisto di un contratto di opzione viene generalmente utilizzato come un investimento di breve-medio termine. Quando

Di aggiustamenti ne abbiamo già parlato  all’interno del blog di Professione Opzioni e credo di aver chiarito il mio personale punto di vista. Ho spiegato che preferisco ragionare su quali aggiustamenti fare su un trade che va bene piuttosto che aumentare l’esposizione in denaro su una posizione che andrebbe chiusa. Seguendo questa logica vi propongo

Avete deciso di dedicare parte del vostro tempo e del vostro denaro per diventare un trader in opzioni di successo. Avete deciso di studiare e fare pratica con strategie e piattaforme di trading. Avete deciso di perseguire nel vostro obiettivo e di impegnarvi duramente per raggiungerlo.   Tutto questo potrebbe non essere semplice ma avere

L’unico modo per creare il vostro futuro, e rendervi trader in opzioni, autonomi e profittevoli, è compiere ogni giorno un passo in più (anche piccolo) in direzione del vostro sogno. Semplice a dirsi un pò più difficile a farsi… Nel trading in opzioni le difficoltà possono essere notevoli quindi la vera domanda è: come facciamo a

TOP
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.